OSSIGENO OZONO TERAPIA

Grazie alla convenzione stipulata con l’ASST Rhodense, da ELLE medica è possibile sottoporsi ad ossigeno-ozono terapia per mano di un’anestesista qualificata. Consiste in infiltrazioni di una miscela gassosa bilanciata di ossigeno e ozono, eseguite con sottili aghi sterili, che tramite un’azione multifattoriale hanno risultati decontratturanti sulla componente muscolare e trofica e riducono dolore ed infiammazione: l’efficacia terapeutica è pari al 75-80%.

Questa terapia iniettiva con miscela gassosa è indicata in casi di:
– Discopatie e radicolopatie cervicali, dorsali e lombari;
– Tendinopatie quali epicondilite, epitrocleite, patologia del tendine d’achille e malattia di De Quervain;
– Sindrome della spalla dolorosa e tendinopatia della cuffia dei rotatori;
– Sindrome del tunnel carpale;
– Patologie della mano come dito a scatto, artropatia della mano, rizoartrosi, morbo di Dupuytren;
– Patologia dolorosa della caviglia
– Patologie dolore del piede (alluce valgo, capsulite, borsite, neuroma di Morton, fascite plantare);
– Dolore coccigeo;
– Sindrome miofasciale e fibromialgia;
– Dolore in patologie articolari e in caso di artrosi (coxartrosi, gonartrosi);
– Trattamento dei trigger point.